Luglio 2018

Decreto Dignità - Nuova disciplina del contratto a tempo determinato

Redazione - 24 Luglio 2018
Il contratto a tempo determinato può essere stipulato per una durata non superiore a 12 mesi, senza indicazione delle ragioni per le quali si rende necessario apporre un termine al contratto di lavoro.
Il contratto può avere una durata superiore, entro il limite massimo di 24 mesi, purché ricorra e sia indicata almeno una delle seguenti condizioni.

CCNL chimico e farmaceutico: accordo di rinnovo periodo 2019-2022

Redazione - 24 Luglio 2018

Come già anticipatoVi con nostra comunicazione del 20 u.s., nella serata di giovedì 19 luglio Federchimica, Farmindustria e le Organizzazioni Sindacali di settore hanno raggiunto e sottoscritto l’accordo per il rinnovo del CCNL per gli addetti all’industria chimica, chimico-farmaceutica, delle fibre chimiche e dei settori abrasivi, lubrificanti e GPL, per il periodo 2019-2022.

Tempo Determinato - Pubblicato il Decreto Dignità

Consulenti Stud... - 17 Luglio 2018

È stato pubblicato in Gazzetta Ufficiale il D.L. n. 87 del 12/07/2018, cosiddetto Decreto Dignità, in vigore dal 14 luglio 2018.

Decreto Dignità - alcune delucidazioni nel video di P&S Payroll Services

Redazione - 13 Luglio 2018

Il Consiglio dei Ministri, ha approvato il Decreto Legge recante misure urgenti per la dignità dei lavoratori e delle imprese che prevede, tra l'altro, rilevanti modifiche alle seguenti discipline...

Cessazione Quir

Redazione - 06 Luglio 2018

Come noto la Legge n. 190/2014 (Legge di Stabilità per l’anno 2015) aveva introdotto in via sperimentale, per il periodo dal 1° Marzo 2015 al 30 Giugno 2018, la possibilità, per i lavoratori dipendenti del settore privato con un’anzianità di servizio di almeno 6 mesi presso lo stesso datore di lavoro -anche in caso di pregressa opzione per la destinazione del trattamento di fine rapporto ai fondi di previdenza complementare- di richiedere, al proprio datore di lavoro la liquidazione diretta mensile della quota maturanda di TFR, al netto del contributo a carico lavoratore dello 0,5%.

Tempo determinato: importanti novità

Consulenti Stud... - 04 Luglio 2018

Il Consiglio dei Ministri, nella seduta del 2 luglio 2018, ha approvato un Decreto Legge contenente le modifiche apportate al contratto di lavoro a tempo determinato, per limitare l’utilizzo di tali contratti favorendo i rapporti a tempo indeterminato e la conseguente stabilità del rapporto di lavoro.

Elemento perequativo – Elemento retributivo annuo

Consulenti Stud... - 03 Luglio 2018

In seguito agli accordi stabiliti dai C.C.N.L. Metalmeccanica Aziende Industriali, Metalmeccanica Piccola Media Industria Confapi e Metalmeccanica Piccola Media Industria Confimi, Cooperative Metalmeccaniche, ai lavoratori in forza al 1° gennaio di ogni anno e che nel corso dell’anno solare precedente abbiano percepito un trattamento economico composto esclusivamente da importi retributivi fissati dal C.C.N.L. (lavoratori privi di superminimi collettivi o individuali, premi annui o altri compensi comunque soggetti a contribuzione), viene corrisposta, a titolo di una tantum annua onnicomprensiva, una cifra pari a Euro 485,00, non incidente sul trattamento di fine rapporto, denominata Elemento Perequativo per il CCNL Metalmeccanica Aziende Industriali e Metalmeccanica PMI Confapi, ed Elemento Retributivo Annuo per il CCNL Metalmeccanica PMI Confimi.

Iscrizione Newsletter

Resta sempre aggiornato

Iscriviti alla Newsletter per rimanere sempre aggiornato su tutte le novità.

campi

Attenzione! Si sta utilizzando un Browser NON aggiornato.

Per poter navigare al meglio questo sito è consigliabile aggiornare il programma di visualizzazione dei siti web. Tutte le info necessarie possono essere recuperate in questa pagina