OlivaMi

P&S People Solutions aiuta a salvare il Salento adottando i futuri ulivi

P&S People Solutions come sempre attenta a mettere le persone al centro, si prende cura anche del pianeta, supportando progetti come questo di OlivaMi, progetto che ha permesso all’azienda di adottare un albero a distanza.

 

Questa è un’associazione iscritta al RUNTS (registro unico nazionale terzo settore) che si occupa di riforestare le campagne salentine distrutte dal batterio della Xylella.

Logo OlivaMi

Come salvare gli ulivi dalla xylella?

OlivaMi promuove l’adozione di alberi di ulivo consentendo ad aziende, enti e istituzioni di contribuire alla rinascita dell’olivicoltura salentina, finanziando la piantumazione di nuovi alberi in sostituzione di ulivi colpiti da Xylella. Per ogni ulivo danneggiato ne pianta uno di nuova generazione tollerante al batterio curato da agricoltori del posto che hanno deciso di aderire all’iniziativa.

Ogni ulivo adottato verrà donato e verrà posta una targhetta sull’albero riportando il nome del cliente e ogni anno verrà spedito l’olio prodotto all’adottante.

P&S People Solutions ha deciso di creare il proprio oliveto aziendale, adottando 35 ulivi, situato in Puglia a Carpignano Salentino (LE) che può essere visitato in qualsiasi momento (vedi Certificato di adozione).

Adottare alberi ha dato modo all’azienda di partecipare alla conduzione di questi ulivi e alla piantumazione di altri 35 ulivi che verranno piantati sempre a Carpignano Salentino (LE) ma in un’altra campagna, sottraendo così 21.000 kg di CO2 dal pianeta.