smart working - proroga comunicazione obbligatoria

Lavoro agile: ulteriore proroga comunicazione obbligatoria

Il Ministero del Lavoro ha comunicato che la data ultima per le presentazioni delle comunicazioni obbligatorie di lavoro agile è stata posticipata ulteriormente al 1° gennaio 2023, successivamente a una difficoltà tecnica della piattaforma “Rest”. 

Questa piattaforma permette l’invio massivo di comunicazioni da parte del datore di lavoro, ma dal 15 dicembre questo metodo sarà semplificato rendendo il tutto più semplice e veloce per l’invio massivo delle richieste tramite un foglio Excel.

Scarica la circolare per visionare tutte le novità in merito nel dettaglio.